Tag: Viola

Fiorentina – Juventus, e l’incubo del 70° minuto.

Posto che, come recita il motto bianconero:

“vincere è la sola cosa che conta”

dico che in questa occasione siamo stati davvero fortunati.

Fortunati per gli eventi: l’azione repentina che dal calcio d’angolo ha portato al quasi immediato vantaggio, dopo essere stati raggiunti dalla Fiorentina;

fortunati per qualche decisione arbitrale, vedi il gol regolare annullato per fuorigioco ed il rigore non concesso su Alonso;

e soprattutto per avere tra i pali Buffon (questa è la fortuna più grande).

Per come intendo io il calcio, la Juventus è stata troppo timorosa ed attendista, con una formazione troppo sbilanciata nella difesa. I due laterali che vanno a comporre il 3 – 5 – 2 sono in realtà due terzini, se volete fluidificanti ma sempre terzini e ieri hanno (per merito anche di una bella Fiorentina) inciso poco in fase offensiva.

Sarebbe bastato inserire uno tra Cuadrado ed Alex Sandro per dare più spinta alla squadra nelle ripartenze ed anche per impensierire un po’ di più i loro laterali.

Personalmente ho rivisto molti degli errori fatti con il Bayern in Champions negli ultimi 20 minuti, e non ho condiviso neppure in questa occasione le sostituzioni, tra l’altro tardive.

Per 70 minuti infatti (anche in coppa al 70° sono iniziati i guai)  Mr. Allegri non ha toccato nulla e quando ha deciso di intervenire ha (come al solito) tolto Dybala, che insieme a Pogba, che di li a poco avrebbe fatto la stessa fine, erano gli unici a portare palla e a tentare qualche contropiede. Decidendo di tenere in campo Khedira che a mio modo di vedere era molto più stanco e lento (pur avendo fatto una buona partita).

Continua la lettura di “Fiorentina – Juventus, e l’incubo del 70° minuto.”

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail